Categoria: news

Non basta un acuto di Libertazzi. Termina con un pari il derby con la Vibonese

Rende-Vibonese 1-1

RENDE (4-3-3) Savelloni; Vitofrancesco Nossa Bruno Origlio; Collocolo Murati Rossini; Vivacqua (39’ st Godano) Libertazzi Giannotti (8’ st Fornito). In panchina Palermo, Borsellini, Ampollini, Germinio, Coly. All. Rigoli 
VIBONESE (4-3-3) Greco; Ciotti (45’ st Del Col) Redolfi Mahrous Tito; Prezioso Petermann (31’ st Prezzabile) Rezzi (21’ st Pugliese); Taurino (21’ st Napolitano) Bernardotto Emmausso. In panchina Mengoni, Quaranta, Altobello, Tumbarello, Sgambati, Spinelli, Doko. All. Facciolo
ARBITRO: Emmanuele di Pisa 
MARCATORI: 19′ st Libertazzi (R), 26′ st Prezioso (V)
NOTE Paganti 330, incasso 2025 euro. Espulso Libertazzi (R) al 41’ per doppia ammonizione. Ammoniti Murati (R), Petermann (V), Facciolo (V), Vivacqua (R), Rossini (R), Prezioso (V), Godano (R). Angoli 7-5 per la Vibonese. Recuperi 1’ pt e 5’ st.

VIBO VALENTIA – Termina con un pareggio il derby tra Rende e Vibonese. La gara si decide in sette minuti con il Rende che va in vantaggio con Libertazzi e la Vibonese pareggia i conti con Prezioso. Rigoli continua sulla scia del 4-3-3 con Rossini schierato da interno di centrocampo e l’inserimento dal primo minuto di Giannotti nel tridente insieme a Vivacqua e Libertazzi. La Vibonese perde durante il riscaldamento il difensore Altobello al suo posto Mahrous. In avanti spazio a Taurino nel tridente con Bernardotto e Emmausso. 

Dopo 180 secondi dal fischio d’inizio Petermann chiama Savelloni alla deviazione in angolo volando sotto l’incrocio. Ma si tratta solo di una fiammata visto che segue una fase di studio durante la quale le due squadre si fronteggiano in pochi metri. Al 17′ il Rende si fa vedere dalle parti di Greco su soluzioni da palla inattiva ma non riesce ad essere incisivo. La gara è spezzettata, tante interruzioni. Al 35′ Vitofrancesco impegna dalla distanza il portiere della Vibonese. Subito dopo ci prova Murati, ma il suo tiro è impreciso. Sul finire della prima frazione Vivacqua ci prova dal limite, ma la sua conclusione è alta.
La ripresa si apre con un Rende più intraprendente.  All’11’ biancorossi vicini al gol, dopo un cross che scatena il panico nell’area della Vibonese. La partita si sblocca al minuto 19 quando Libertazzi fredda Greco con una conclusione rasoterra dopo una mischia in area. La reazione della Vibonese arriva al minuto 27. Prezioso raccoglie un pallone fuori area e infila il pallone alle spalle di Savelloni un tiro deviato che risulta vincente. Al 33′ gol annullato al Rende: Redolfi per anticipare Libertazzi mette il pallone alle spalle di Greco, ma il guardalinee segnala un fuorigioco scatenando la rabbia dei biancorossi. Al 40′ Vibonese pericolosa: tiro da fuori di Pugliese, respinta del portiere ed Emmausso sbaglia praticamente un rigore in movimento. Un minuto dopo secondo giallo per Libertazzi e doccia anticipata. In pieno recupero Vibonese ancora pericolosa con Prezzabile che da posizione ottimale non centra la porta. 

Rende-Vibonese, sono 18 i giocatori convocati dal tecnico Rigoli

Per la gara di oggi contro la Vibonese valevole per la ventetreesima giornata del campionato di Lega Pro il tecnico Rigoli ha convocato 18 giocatori

PORTIERI
1 Savelloni, 22 Borsellini, 12 Palermo

DIFENSORI
3 Ampollini, 6 Origlio, 21 Nossa, 13 Germinio, 31 Vitofrancesco, 15 Bruno

CENTROCAMPISTI
5 Collocolo, 27 Murati, 10 Godano, 23 Fornito

ATTACCANTI
24 Giannotti, 11 Rossini, 7 Libertazzi, 9 Vivacqua, 30 Coly

Rende-Vibonese, aperta la prevendita dei tagliandi

Il Rende Calcio comunica che è aperta la prevendita dei tagliandi per la gara Rende-Vibonese in programma sabato 25 gennaio alle ore 20,45 e valevole per la 23ª giornata del campionato di serie C. Si giocherà allo stadio “Luigi Razza” di Vibo Valentia.

I biglietti potranno essere acquistati secondo le seguenti modalità e orari:

venerdì segreteria settore giovanile stadio “Marco Lorenzon”:

  • dalle ore 15 alle ore 18

La vendita proseguirà al botteghino dello stadio “Luigi Razza” che sarà aperto sabato pomeriggio dalle ore 15. In particolare la Curva sarà destinata ai tifosi ospiti.

Questi i prezzi dei settori aperti alla vendita: 

  • Gradinata: 10 € + prevendita; Under 14 gratis 
  •  Settore Ospiti – Curva: 10 € + prevendita; Under 14 gratis 
  • Tribuna Laterale 10 € + prevendita; Under 14 gratis
  • Tribuna Centrale 15 € + prevendita; Under 14 gratis

Per quanto riguarda il settore ospiti i tagliandi potranno essere acquistati mediante il circuito GO2 nei punti vendita accreditati reperibili sul sito www.go2.it e nei seguenti punti vendita:

  • Edicola Tabacchi Messina Piazza D’Armi 3 (VV) 3288156374

La vendita del settore ospiti chiuderà alle ore 19 di venerdì 24 gennaio.

Rende ko a Bisceglie. Sfortunato esordio per Rigoli

Bisceglie-Rende 0-1
 
BISCEGLIE (3-4-3): Borghetto; Turi Hristov Karkalis; Mastrippolito (20’ st Petris) Nacci Rafetraniaina Armeno; Ebagua (30’ st Gatto) Montero Romani (38’ st Ungaro). A disp. Casadei, Tarantino, Camporeale, Abonckelet, Longo, Sierra Cabrera, Ferrante, Tessadri, Zibert. All. Mancini.
RENDE (4-1-4-1): Savelloni; Vitofrancesco Nossa Ampollini Blaze; Murati; Collocolo (28’ st Morselli) Fornito (28’ st Giannotti) Rossini Vivacqua; Libertazzi (40’ st Cipolla, dal 47’ st Godano). A disp. Palermo, Borsellini, Origlio, Germinio, Ndiaye. All. Rigoli 
ARBITRO: Kumara di Verona 
MARCATORI: 13’ st Montero (B).
NOTE: spettatori 958 (paganti 42; abbonati 916).  Espulso: al 39’ st Blaze (R) per gioco scorretto. Ammoniti: Nossa (R), Karkalis (B), Montero (B), Ebagua (B), Ampollini (R), Murati (R). Angoli 4-1 per il Bisceglie. Recupero: pt 1’, st 4’.

BISCEGLIE – Non è fortunato l’esordio del tecnico Pino Rigoli sulla panchina del Rende. Nello scontro diretto sul precario manto del “Ventura” perde di misura contro un Bisceglie che ha sfruttato l’unica occasione del match. Nel 4-1-4-1, Libertazzi funge da terminale offensivo, con Murati davanti alla difesa. Bruno è sostituito da Ampollini. Pochi spunti interessanti nella prima frazione di gioco, con un atteggiamento attento e abbottonato su entrambi i fronti. A rompere gli indugi è il Rende al minuto 21 con Nossa che di testa in area devia un calcio piazzato di Blaze spedendo oltre la traversa. Il Bisceglie risponde con Ebagua (rovesciata che termina a lato), poi tocca a Libertazzi provare la soluzione acrobatica ma palla debole e centrale. Prima della pausa parapiglia scaturito da un duro scontro fra Ebagua e Blaze, con il signor Kumara costretto ad ammonire Nossa e Karkalis per sedare gli animi.
Ritmi blandi anche in avvio di ripresa. Ci prova Rafetraniaina da posizione fa buona guardia Savelloni. Al minuto 13 il Bisceglie trova il jolly: punizione dalla destra di Karkalis, Montero pizza di testa e la palla si infila alla sinistra di Savelloni. La replica del Rende è affidata al tentativo di capitan Vivacqua da oltre venti metri. Savelloni chiamato in causa per deviare in angolo un colpo di testa di Ebagua. Il Rende va vicino al pareggio al minuto 25 con Rossini, ma il rasoterra in mischia finisce la sua corsa a lato sulla destra di Borghetto. Nel finale il tecnico Rigoli lancia nella mischia anche Morselli e Giannotti per provare ad aumentare il peso offensivo. Il cartellino rosso rimediato da Blaze per un fallo su Turi chiude di fatto la partita.

Bisceglie-Rende, sono 20 i giocatori convocati

Per la gara di domani contro il Bisceglie valevole per la ventesima giornata del campionato di Lega Pro il tecnico Rigoli ha convocato 20 giocatori

PORTIERI
1 Savelloni, 22 Borsellini, 12 Palermo

DIFENSORI
3 Ampollini, 6 Origlio, 17 Blaze, 21 Nossa, 13 Germinio, 31 Vitofrancesco

CENTROCAMPISTI
4 Cipolla, 5 Collocolo, 27 Murati, 10 Godano, 20 Ndiaye, 23 Fornito

ATTACCANTI
24 Giannotti, 18 Morselli, 11 Rossini, 7 Libertazzi, 9 Vivacqua

La guida della prima squadra affidata a Pino Rigoli

Il Rende Calcio comunica di aver trovato l’accordo con il tecnico Pino Rigoli a cui sarà affidata la guida della prima squadra. In carriera, tra le altre, ha guidato Viterbese, Sicula Leonzio, Catania, Akragas e Juve Stabia.  A coadiuvare il lavoro del nuovo allenatore ci saranno Leo Criaco, nel ruolo di secondo, e il professor Alessandro Russo che sarà il preparatore atletico.
Mister Rigoli ha diretto stamattina il primo allenamento che è valso anche come rifinitura in vista della gara di domani contro il Bisceglie.

Si è dimesso il tecnico Raffaele Guardia. Sollevato dall’incarico anche lo staff

RENDE – Il Rende Calcio comunica che in data odierna sono state accettate le dimissioni del tecnico della prima squadra Raffaele Guardia

Contestualmente sono stati sollevati dall’incarico l’allenatore in seconda Andrea Tricarico, il preparatore atletico Armando Fucci, il preparatore dei portieri Daniele Lanza e il collaboratore tecnico Argentino Vilardi.

La società nel ringraziarli per il lavoro svolto augura le migliori fortune professionali per il prosieguo della carriera.

Il nome del nuovo responsabile della prima squadra e del suo staff saranno comunicati nelle prossime ore.

Bisceglie-Rende, aperta la prevendita dei tagliandi

Il Rende Calcio comunica che in occasione della gara di campionato Bisceglie-Rende in programma mercoledì 22 gennaio, alle ore 18,30, i biglietti per l’accesso al settore ospiti potranno essere acquistati mediante il circuito VIVA TICKET al prezzo di:

  • INTERO                            10 euro (più diritti di prevendita)

Per avere l’elenco completo dei prezzi di tutti i settori e dei punti vendita abilitati consultare il sito www.vivaticket.com

La vendita dei tagliandi del Settore Ospiti, come da disposizioni ministeriali, terminerà alle ore 19 di martedì 21 gennaio.