Il “fischietto” Mario Vigile ha illustrato le nuove regole

RENDE – Si è svolta la giornata di formazione a cui hanno preso parte tutte le componenti tecniche della società, dalla prima squadra al settore giovanile coinvolgendo anche gli istruttori delle attività di base. Il workshop di approfondimento è stato tenuto dal fischietto della sezione di Cosenza Mario Vigile che fa parte dei 73 direttori di gara della Can C.

Una giornata voluta dal presidente Fabio Coscarella che, nell’ottica del percorso di crescita del Rende Calcio, ha coinvolto il presidente dell’AIA di Cosenza Franco Scarcelli pronto a recepire l’invito ottenendo la necessaria autorizzazione da parte del presidente Nicchi e del commissario Damato.

Molto dettagliata l’esposizione di Mario Vigile che ha illustrato tutte le nuove regole e i comportamenti da tenere in campo. 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Commenta...