Categoria: news

Trocini: «Serve una partita perfetta». Sono 24 i convocati per la gara con la Casertana

«Per molti di noi si tratta di un’occasione unica a livello professionale. Sono convinto che la squadra farà una prestazione importante dimostrando che il cammino fatto in campionato è frutto di qualità e determinazione che non abbiamo smarrito».

Il tecnico Bruno Trocini alla vigilia della gara playoff contro la Casertana (in campo domani ore 20,30) non sembra avere dubbi. La squadra biancorossa vuole continuare a scrivere pagine importanti della storia del Rende e per far questo deve tirare fuori quella grinta e quella fame sportiva che ne hanno contraddistinto la prima parte del campionato.

«Giocare per due risultato potrebbe essere un boomerang, ma a prescindere da come la Casertana interpreterà la gara noi dovremo giocare una partita perfetta». 

Dopo la rifinitura il tecnico Bruno Trocini ha convocato tutti i giocatori a disposizione. Out Boscaglia per squalifica

Portieri: De Brasi, Polverino, Cassalia
Difensori: Marchio, Sanzone, Cuomo, Coppola, Germinio, Pambianchi, Porcaro
Centrocampisti: Godano, Viteritti, Franco, Gigliotti, Rossini, Calvanese, Laaribi, Carbone, Blaze, Piromallo
Attaccanti: Vivacqua, Ferreira, Novello, Actis Goretta

0
0

Il Rende Calcio sposa l’ambizioso progetto “L’Italia e il Brasile entrano in campo”

Ancora una volta il Rende Calcio scende in campo al fianco dei bambini. Questa volta lo fa sposando il progetto L’Italia e il Brasile entrano in campo. Un gioco in cui tutti vincono” nato dall’unione della società Rende Calcio con l’UNICAL (Università della Calabria) che tramite l’Associazione Culturale Portal Italiano, che rappresenta entrambe le parti in Brasile e in Mercosul (unione dei paesi sudamericani), svilupperà un lavoro di reclutamento e selezione di giovani brasiliani per portarli in Italia col fine di sviluppare le loro capacità in campo sportivo e universitario.

Le linee guida del progetto sono state illustrate nel corso di un incontro nel centro storico di Rende al quale hanno preso parte oltre al presidente Fabio Coscarella anche il sindaco Marcello Manna e Mario Pereira, amministratore del Monumento Votivo Militare Brasiliano di Pistoia in rappresentanza dell’ambasciatore Antonio De Aguiar Patriota, accompagnato dal colonnello Ricardo Augusto Do Amaral Peixoto.

«Si tratta di un progetto che il Rende Calcio ha sposato con grande entusiasmo – spiega il presidente del Rende Fabio Coscarella – La volontà è quella di dare l’opportunità a tanti ragazzi di poter coltivare il sogno di diventare calciatore professionista. Le collaborazioni già in cantiere e le altre che definiremo nei prossimi mesi vanno in questa direzione. Si tratta di un percorso ambizioso ma allo stesso tempo stimolante che vogliamo portare avanti con impegno e la serietà che da sempre contraddistingue il nostro percorso».

0
0

Casertana-Rende, è iniziata la vendita dei tagliandi

In occasione della riunione organizzativa dei playoff tenutosi a Firenze, la Lega ha stabilito i prezzi dei biglietti per la gara Casertana-Rende, in programma allo stadio “Pinto” venerdì 11 maggio alle ore 20,30.

I tagliandi sono acquistabili nei punti rientranti nel circuito “Go2” con i seguenti prezzi (costi di prevendita inclusi):

TRIBUNA VIP: 40 euro

TRIBUNA CENTRALE: 12 euro

TRIBUNA LATERALE: 10 euro

TRIBUNA INFERIORE: 10 euro

DISTINTI: 8 euro

SETTORE OSPITI: 8 euro

I tagliandi potranno essere acquistati fino alle re 19 di giovedì 10 maggio.

0
0

Trocini: «Playoff traguardo storico. Vogliamo continuare a dare fastidio». Sono 21 i convocati per la gara di Catania

L’obiettivo è quello di provare a migliorare la posizione di classifica per ottenere un miglior piazzamento nella griglia playoff. Con questo intento il Rende affronterà domani (ore 14,30) il Catania nell’ultimo turno della stagione regolare. Senza assilli e con la mente libera il Rende è pronto ad interpretare la gara con lo spirito e la determinazione che ne hanno contraddistinto il cammino in campionato sapendo che è stato compiuto un miracolo sportivo e che nei playoff ancora qualche altra soddisfazione potrà essere appagata.

«Penso che è sotto gli occhi di tutti quello che questa squadra ha fatto nel corso della stagione: 25 punti nel girone d’andata e altrettanti in quello di ritorno non si conquistano per caso. Adesso vogliamo continuare a dare fastidio anche nei playoff».

Dopo la rifinitura il tecnico Bruno Trocini ha convocato 21 giocatori. Out Rossini, Actis Goretta, Blaze e Piromallo

Portieri: De Brasi, Polverino
Difensori: Marchio, Sanzone, Cuomo, Coppola, Germinio, Pambianchi, Porcaro
Centrocampisti: Boscaglia, Godano, Viteritti, Franco, Gigliotti, Calvanese, Laaribi, Carbone
Attaccanti: Vivacqua, Ricciardo, Ferreira, Novello

0
0

Catania-Rende, è iniziata la prevendita dei tagliandi per il “Settore Ospiti”

E’ iniziata la prevendita dei tagliandi validi per assistere alla gara Catania-Rende, valida per la trentottesima giornata del girone C del campionato Serie C, in programma allo stadio “Angelo Massimino” domenica 6 maggio alle 14,30. 
I biglietti  saranno disponibili in tutte le rivendite autorizzate, elencate nella Sezione Biglietteria del sito del Catania Calcio, e online, seguendo le indicazioni riportate sul sito www.listicket.com (da quest’anno anche con servizio Stampa@casa), ed al Catania Point, a Torre del Grifo Village.
 
Di seguito i prezzi
Curve € 10
Tribuna B € 15
Tribuna A € 20
Tribuna Elite € 50
Settore Ospiti € 10
I biglietti validi per l’accesso al “Settore Ospiti” saranno disponibili fino alle ore 19 di sabato 5 maggio. 

 

 
0
0

Trocini suona la carica: «Vogliamo i playoff». Sono 22 i convocati per la gara con la Fidelis Andria

Ultima fatica della stagione regolare al “Marco Lorenzon” per il Rende che domani affronta la temibile Fidelis Andria. La squadra biancorossa dopo il brillante exploit nel derby contro il Cosenza cerca il conforto della matematica per sancire la partecipazione ai playoff che valgono la promozione in serie B.

Il tecnico Bruno Trocini ha voluto riportare immediatamente l’ambiente con i piedi per terra archiviando il successo di domenica scorsa e chiedendo alla squadra di concentrarsi solo ed esclusivamente sulla Fidelis Andria per chiudere in bellezza la stagione regolare in casa.

«Sarà una partita in cui entrambe le squadre cercheranno di fare risultato. Sono sicuro che, nonostante qualche problema di formazione, la squadra farà una prestazione importante».

Dopo la rifinitura il tecnico Bruno Trocini ha convocato 22 giocatori. 

Portieri: De Brasi, Polverino
Difensori: Marchio, Sanzone, Cuomo, Coppola, Germinio, Pambianchi, Porcaro
Centrocampisti: Boscaglia, Rossini, Godano, Viteritti, Franco, Gigliotti, Calvanese, Laaribi
Attaccanti: Actis Goretta, Vivacqua, Ricciardo, Ferreira, Novello

0
0

Il Rende Calcio presente al “Fair Play Contest” all’Istituto comprensivo di Rogliano

Grande partecipazione ed entusiasmo questa mattina all’Istituto Comprensivo di Rogliano che ha ospitato il “Fair Play Contest” manifestazione patrocinata dal Ministero dell’Istruzione Università e Ricerca e la Lega Pro. Il dirigente Trecroci insieme ad una delegazione del Rende Calcio, il segretario Domenico Damato il giocatore della prima squadra Allan Blaze e il giocatore delle giovanili Mohammed Sanogo, hanno parlato ad una platea di ragazzi della scuola primaria e secondaria di primo grado espondendo in maniera chiara e diretta concetti come il rispetto, la condivisione e l’inclusione dei giovani nel mondo del calcio. In particolare le esperienze di Blaze e Sanogo arrivati in Italia da altri Paesi per coronare il sogno di giocare a calcio. Tante le domande e le curiosità rivolte dai bambini ai due calciatori che hanno, con grande trasporto e partecipazione, risposto con sorrisi e abbracci per tutti.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

1
0

Trocini: «Partita importante e sentita. Vogliamo centrare i playoff». Sono 24 i convocati per il derby con il Cosenza

«E’ una partita importante e sentita. C’è grande voglia di tornare a fare punti e centrare i playoff anche se siamo consapevoli che difronte avremo un avversario che è in salute». 

Il tecnico del Rende Bruno Trocini presenta il derby di domani pomeriggio che si giocherà alle 14,30 al “San Vito-Marulla”. Dopo la battuta d’arresto contro la Casertana la formazione biancorossa vuole tornare a fare punti per portare a casa il lasciapassare per un posto nella griglia playoff.

Dopo la rifinitura il tecnico Bruno Trocini ha convocato 24 giocatori. 

Portieri: De Brasi, Polverino, Cassalia
Difensori: Marchio, Sanzone, Cuomo, Coppola, Germinio, Pambianchi, Porcaro
Centrocampisti: Boscaglia, Rossini, Godano, Viteritti, Franco, Gigliotti, Calvanese, Carbone
Attaccanti: Actis Goretta, Vivacqua, Ricciardo, Ferreira, Novello, Achik

0
0

La carica di capitan Pambianchi: «Al derby serve una prestazione di spessore»

«Il derby con il Cosenza è una partita importante e sono sicuro che la squadra farà una prestazione di spessore». Ad affermarlo è il capitano del Rende Francesco Pambianchi.

La sconfitta contro la Casertana è stata archiviata e i biancorossi vogliono, in questi ultimi 270 minuti, centrare l’ingresso nei playoff che sarebbe il giusto premio per un campionato giocato sempre ad altissimi livelli dalla squadra di Trocini.

0
0